menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina alla Fiumara, arrestata una 52enne

La donna, quando ha capito che sarebbe intervenuta la polizia, ha spintonato e colpito ripetutamente al volto e al petto il vigilante

Ieri intorno alle 12.30 la polizia ha arrestato per il reato di rapina una genovese 52enne, con precedenti per furto.

La volante del commissariato Pré è intervenuta presso il centro commerciale Fiumara dove una donna era stata fermata con merce non pagata. La stessa, all'uscita dal negozio Scarpe & Scarpe, ha fatto scattare l'allarme sonoro ed è stata fermata dall'addetto alla sicurezza, ammettendo di aver sottratto della merce.

La donna, quando ha capito che sarebbe intervenuta la polizia, ha spintonato e colpito ripetutamente al volto e al petto il vigilante nel tentativo di allontanarsi. I poliziotti hanno provveduto alla restituzione della refurtiva, due portafogli, due portamonete e un portachiavi del valore complessivo di circa 120 euro e tratto in arresto la genovese per il reato di rapina.

La 52enne è stata giudicata questa mattina per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Coprifuoco, da metà maggio atteso un allentamento

  • Cronaca

    Incendio nella notte a Ceranesi, due persone in ospedale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento