Evade dagli arresti domiciliari per andare a rubare in un supermercato

Un 40enne è risultato assente al controllo delle forze dell'ordine ed è stato invece sorpreso a rubare beni di prima necessità in corso Armellini

Era agli arresti domiciliari, ma è stato sorpreso a rubare in un supermercato finendo per essere denunciato nuovamente dai Carabinieri di Castelletto.

Un 40enne di origini croate, condannato per reati contro il patrimonio, è risultato assente al controllo delle forze dell'ordine ed è stato invece sorpreso a rubare beni di prima necessità all'interno di un supermercato di corso Armellini.

L'uomo, con diversi precedenti, è stato denunciato per furto ed evasione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

  • Morta in un incidente, raccolta fondi per la famiglia di Alessandra Parente: donati gli organi

Torna su
GenovaToday è in caricamento