Controlli ad alto impatto dei carabinieri in centro a Genova: 5 arresti

Il servizio è stato svolto con l’impiego di 50 carabinieri e 16 automezzi

Il Comando Provinciale Carabinieri di Genova nella notte tra venerdì e sabato ha effettuato un servizio coordinato ad alto impatto in sinergia tra le Compagnie Carabinieri di Genova Centro, Sampierdarena e San Martino, aiutati da equipaggi del Nucleo Radiomobile e dagli specialisti del Nas e Nil. L'obiettivo era prevenire e reprimere i reati in genere, allo scopo di contrastare il consumo e lo spaccio di droga, e applicare le vigenti normative sul covid 19.

Il servizio è stato svolto con l’impiego di 50 militari e 16 automezzi.

5 arresti

Sono 5 le persone arrestate nel corso della notte.

In manette tre cittadini stranieri, sorpresi a cedere alcuni grammi di hashish ad un genovese, perquisiti, sono stati trovati in possesso di altri 4 grammi di hashish e di una dose di cocaina con oltre 200 euro, provento dell’attività di spaccio.

Infine, arrestati anche un 22enne nigeriano e un 50enne genovese, a seguito di ordini carcerazione.

Attività sanzionate e persone denunciate

Inoltre, sono stati deferiti in stato di libertà per vari reati 6 persone.

I militari hanno controllato 26 esercizi pubblici, di cui 6 sanzionati per carenze igienico sanitarie e altro.

Inoltre 6 persone sono state sanzionate per la violazione del decreto legge del 20 Maggio 2020, sulle misure urgenti per il contenimento del coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso del servizio, sono stati effettuati 18 posti di controllo alla circolazione stradale controllando 40 mezzi e identificando 200 persone.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Coronavirus, Liguria 'chiusa' per tre notti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento