menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un chilo e mezzo di cocaina in cantina, spacciatore in manette

Due spacciatori di 37 e 36 anni sono stati arrestati dai carabinieri, rispettivamente in via Siffredi a Sestri Ponente e in via Armenia alla Foce

Nel pomeriggio di ieri, nel corso di predisposti servizi finalizzati a contrastare reati di microcriminalità in città, i militari del comando provinciale di Genova hanno arrestato due trentenni.

Il primo, un equadoriano di 37 anni, fermato in via Siffredi a Sestri Ponente alla guida di un'autovettura, è stato trovato in possesso di alcuni grammi di cocaina. Estesa la perquisizione a casa, i militari hanno rinvenuto complessivamente 50 grammi della medesima sostanza e un bilancino di precisione.

Il secondo arrestato è un albanese di 36 anni che, notato aggirarsi con fare sospetto ed entrare in una cantina in via Armenia, è stato fermato all'interno della stessa nell'atto di nascondere un panetto di cocaina del peso di 1,5 chili. A seguito di perquisizione, i carabinieri hanno trovato anche un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento della droga.

L'equadoriano è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma di Forte San Giuliano in attesa del rito direttissimo mentre l'albanese è stato tradotto nel carcere di Marassi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Begato, è iniziata la demolizione della diga

  • Coronavirus

    Chiavari, aperto il nuovo hub da 1.600 vaccini al giorno

  • Coronavirus

    Coronavirus, 202 nuovi casi e altri sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento