Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Chiavari

Maltempo: esonda l'Entella, frane e alberi crollati nell'entroterra

Ancora una volta le zone dove si sono registrate le piogge più significative sono quelle del Tigullio e dello spezzino. Non si registrano feriti, ma la fuoriuscita del torrente a Chiavari ha sommerso due auto

Alle 10 di oggi, mercoledì 10 febbraio 2021, si conclude l'allerta meteo gialla sulla parte centrale della regione, mentre sul levante cesserà alle 15. E proprio fra Tigullio e spezzino si sono registrati i quantitativi più significativi di precipitazioni. L'Entella è tracimato poco prima della foce, lato Chiavari, sommergendo due auto, senza persone a bordo. I vigili del fuoco sono stati impegnati anche in val Fontanabuona e val Graveglia dove si sono verificate alcune frane e sono crollati alberi.

Nelle ultime 12 ore - spiega Arpal - precipitazioni anche temporalesche d'intensità generalmente moderata, localmente forte hanno interessato buona parte della regione e, in particolare, il centro Levante. Le cumulate orarie massime si registrano a La Spezia Fabiano con 32 millimetri, Cipressa (Imperia) con 29.8, Diga di Brugneto (Genova) con 28.6, La Spezia con 25.4; scrosci intensi nelle zone interne del Levante con Cichero (San Colombano Certenoli, Genova) che ha cumulato 15.6 millimetri in 15 minuti e Pian dei Ratti (Orero, Genova) che ne ha raccolti 8.8 in 5 minuti.

Le precipitazioni - prosegue Arpal - hanno generalmente innalzato i livelli dei corsi d'acqua di Levante con il raggiungimento della prima soglia per il Vara a Nasceto (dove ora è in discesa) e Brugnato. Le cumulate massime delle ultime 12 ore: 102.8 millimetri a Cichero, 98.4 ad Amborzasco (Santo Stefano d’Aveto, Genova), 96 a Croce Orero (Genova), 91.6 a Reppia (Né, Genova). Nella zona centrale 80.8 millimetri a Davagna, 71.6 a Bargagli mentre, anche nell’imperiese, sono da segnalare i 70 millimetri raccolti da Cipressa.

I venti - concludono dall'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente Ligure - stanno ruotando dai quadranti settentrionali ma, nella notte, raffiche meridionali hanno toccato i 149.8 km/h a Casoni di Suvero, nello spezzino e, in costa, i 112 km/h a Fontana Fresca (Sori, Genova). Il mare è agitato. Da segnalare infine, dal punto di vista termico, i -1.6 gradi di Poggio Fearza (Montegrosso Pian Latte, Imperia) mentre, nelle stazioni di riferimento delle città capoluogo di provincia queste le minime registrate fino alle ore 8: Savona Istituto Nautico 8.8, Imperia Osservatorio Meteo Sismico 8.9, La Spezia 9.8, Genova Centro Funzionale 9.9.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo: esonda l'Entella, frane e alberi crollati nell'entroterra

GenovaToday è in caricamento