menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mangia e beve dentro il supermercato, poi prende a testate un agente

Un pugliese di 38 anni è stato arrestato dalla polizia in via Jori dopo aver minacciato l'addetto alla vigilanza di un supermercato, che lo aveva invitato a pagare i generi alimentari da lui consumati

Ieri sera la polizia ha arrestato un pugliese di 38 anni, pluripregiudicato, resosi responsabile di resistenza a Pubblico Ufficiale.

L'uomo è entrato in un supermercato di via Jori a Certosa e, con fare provocatorio, ha prelevato generi alimentari da uno scaffale per poi consumarli sul posto minacciando un addetto alla vigilanza che lo aveva scoperto.

La volante intervenuta ha immediatamente bloccato il 38enne che ha cercato di divincolarsi prendendo a testate un agente. L'uomo, che durante il tragitto ha anche danneggiato il finestrino della vettura di servizio, è stato arrestato e accompagnato presso la casa circondariale di Marassi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento