rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Oregina: vende cellulari rubati per arrotondare lo stipendio da operaio

I carabinieri della stazione di San Teodoro, nella mattinata di lunedì 29 aprile 2013, al termine di un'attività investigativa, hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione un operaio incensurato di 30 anni residente a Oregina

Genova - I carabinieri della stazione di San Teodoro, nella mattinata di lunedì 29 aprile 2013, al termine di un'attività investigativa, hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione un operaio incensurato di 30 anni residente a Oregina.

In seguito a una perquisizione, l'uomo è stato trovato in possesso di numerosi telefoni cellulari di ultima generazione di provenienza illecita. Gli apparati, sequestrati, saranno restituiti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oregina: vende cellulari rubati per arrotondare lo stipendio da operaio

GenovaToday è in caricamento