rotate-mobile
Cronaca Centro / Via Giovanni Battista Lanata

Tredicenne precipita da una finestra, in tasca una lettera ai familiari

Il ragazzino ha spiegato le ragioni del gesto in una lettera, che i medici gli hanno trovato in tasca. È stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale San Martino. Le sue condizioni sono gravissime

Drammatico episodio questa sera intorno alle 19 nel quartiere di Castelletto. Un ragazzino di 13 anni si è lanciato da una finestra di un palazzo, precipitando in un giardino sottostante. Le ragioni del gesto in una lettera, trovata nei pantaloni del ragazzino dai primi medici che l'hanno soccorso.

Ad accorgersi del tredicenne sarebbe stata un'inquilina del palazzo, che ha telefonato al 118. Il giovane è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale San Martino. Le sue condizioni sono gravissime.

Il giovane studente avrebbe fatto una bravata a scuola e temeva di essere rimproverato dai genitori. Sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti, gli esperti della scientifica e gli investigatori della squadra mobile.

Secondo una prima ricostruzione, il tredicenne aveva passato il pomeriggio a studiare a casa di un compagno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tredicenne precipita da una finestra, in tasca una lettera ai familiari

GenovaToday è in caricamento