menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Droga nascosta nella statua della Madonnina, la trovano due passanti

La scoperta nella statua che sorge in via di Campomorone, a Pontedecimo: il sospetto è che si tratti di un "imbosco" di un pusher

Un “imbosco” improvvisato in una statuetta che riproduce la Madonnina: l’hanno scoperto per caso due passanti, che nel pomeriggio di domenica hanno trovato una decina di dosi di marijuana nascoste nella statua posizionata in via Campomorone, nel ponente genovese.

I due hanno subito chiamato la polizia, e nel giro di poco tempo sul posto sono arrivate le volanti, che hanno sequestrato la droga e avviato le indagini. Il sospetto è che la statua venisse utilizzata da uno spacciatore come nascondiglio abituale per la droga.

Proprio nei giorni scorsi alcuni residenti della zona avevano segnalato un viavai sospetto legato allo spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento