Campo Ligure, trovato ordigno bellico lungo la linea ferroviaria

Risalente alla Seconda Guerra Mondiale, è stato rinvenuto all’altezza del ponte della stazione. Riunione in prefettura per la rimozione

Un ordigno bellico risalente alla Seconda Guerra Mondiale è stato trovato all’altezza del ponte della stazione, a Campo Ligure.

Il ritrovamento è avvenuto domenica, e la linea ferroviaria è stata temporaneamente bloccata per consentire l’ispezione da parte degli artificieri dell’esercito. Si tratta di un ordigno da 1000 libbre (453 kg), presumibilmente sganciato da aereo statunitense. 

Il dispositivo è stato messo in sicurezza, ed è stata predisposta una sorveglianza 24 ore su 24 da parte delle forze dell’ordine. Al termine dell’ispezione i treni hanno ripreso a circolare normalmente, e per le 12 di lunedì mattina è stato convocato un incontro in Prefettura alla presenza del sindaco di Campo Ligure per valutare tempi e soluzioni dell'operazione di recupero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

Torna su
GenovaToday è in caricamento