menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Malore fatale durante l'immersione, muore sub 60enne

L'uomo era in immersione sulla secca dell'Isuela, al largo di punta Chiappa, accompagnato da una scuola di diving: tutti inutili i soccorsi

Tragedia nel pomeriggio di mercoledì nelle acqua davanti a Punta Chiappa, a Camogli: un sub 60enne è morto dopo essersi sentito male durante un'immersione.

Stando alla prima ricostruzione l'uomo era in immersione sulla secca dell'Isuela, al largo di punta Chiappa, accompagnato da una scuola di diving. Sono stati proprio i compagni a dare l'allarme, e nel giro di poco tempo sul posto è intervenuta una motovedetta della Capitaneria di Porto, già in zona per vigilanza, e l'elicottero dei vigili del fuoco.

Le manovre di rianimazione sono iniziate già nel trasporto in mare verso Camogli e sono proseguite anche a terra, ma dopo 50 lunghissimi minuti ai sanitari non è rimasto altro da fare che dichiarare il decesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento