rotate-mobile
Cronaca Centro / Piazza Giuseppe Verdi

Tenta di rubare cellulare a turista francese, 17enne arrestato dalla polfer

Il giovane si trovava a bordo di un Intercity diretto a Milano quando all'altezza di Brignole ha chiesto al viaggiatore di dargli il telefono per connettersi a internet. Al rifiuto del turista il ladro lo ha aggredito ma è stato arrestato da un poliziotto che stava per entrare in servizio

Nei giorni scorsi la polizia di Stato ha arrestato un 17enne per aver tentato di rubare il telefono cellulare di un turista francese che viaggiava a bordo del treno Intercity 652, partito dalla Spezia e diretto a Milano Centrale.

Poco prima dell’arrivo del treno nella stazione Brignole, intorno alle 6.30, il giovane si è alzato e si è avvicinato a un passeggero chiedendogli il telefono cellulare per potersi connettere ad internet. Nonostante il rifiuto dell'uomo, il giovane ha continuato a chiedere con insistenza il telefono sino a scagliarsi contro il viaggiatore che è riuscito comunque a difendersi e a "difendere" il proprio cellulare.

A bordo era presente anche un agente della polizia ferroviaria che stava entrando in servizio, il poliziotto - avvisato dal capotreno - ha bloccato il 17enne e lo ha accompagnato negli uffici della polfer di Brignole. Dopo aver accertato i fatti e informato il magistrato della Procura dei Minori, il ragazzo è stato arrestato per il reato di tentata rapina.

In tasca il ragazzo aveva altri due cellulari rubati, rispettivamente, ad un ragazzo genovese all’interno del tunnel pedonale di Borgo Incrociati ed il secondo trafugato la sera prima all’interno del deposito della Amt di Molassana. I cellulari sono stati sequestrati e successivamente restituiti ai legittimi proprietari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rubare cellulare a turista francese, 17enne arrestato dalla polfer

GenovaToday è in caricamento