menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amt: doppia verifica intensiva, bus e metro

Controllati complessivamente 2.688 passeggeri. Le multe fra i passeggeri dei bus sono state 84, 42 fra quelli della metropolitana nel tratto Brignole-Dinegro

Questa settimana le verifiche intensive di Amt sono state due: nel pomeriggio di giovedì 31 gennaio presso il capolinea bus di viale Thaon di Revel e lunedì 28 gennaio sui treni della metropolitana lungo la tratta Brignole-Dinegro. Controllati complessivamente 2.688 passeggeri.

Ieri la verifica intensiva si è svolta dalle ore 14 alle ore 17.30 al capolinea bus di Brignole ed ha interessato le linee 14, 45, 82, 84, 86, 87, 356, 480 e 482. Sedici verificatori hanno controllato 2.118 passeggeri, riscontrando 84 situazioni di mancanza del titolo di viaggio, pari a un tasso di evasione del 3,9%. Ventisette degli 84 sanzionati hanno regolarizzato immediatamente la loro posizione pagando l'oblazione di 41,50 euro.

Lunedì 28 gennaio si è svolta invece la verifica intensiva serale sui treni della metropolitana. Dalle ore 19 alle 23.30, otto verificatori hanno controllato 570 passeggeri a bordo treno sulla tratta Brignole-Dinegro, riscontrando 42 situazioni irregolari per un tasso di evasione pari al 7,4%. Quattro dei 42 sanzionati hanno pagato subito la multa di 41,50 euro. Il tasso di evasione rilevato in questa verifica è in linea rispetto ai precedenti controlli in metro e conferma un utilizzo complessivamente corretto della metropolitana genovese.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento