menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attentati a Parigi, oggi e domani gratis per tutti la mostra "Brassai, pour l'amour de Paris"

L'annuncio arriva dal Presidente della Fondazione Palazzo Ducale Luca Borzani: «Un omaggio a una città di cui non solo da oggi ci sentiamo tutti cittadini»

Un gesto forse piccolo, di fronte all'orrore degli attentati che ieri sera hanno sconvolto Parigi (e non solo), ma di grande valore simbolico per esprimere - con i propri mezzi - solidarietà e vicinanza alle vittime e a una città «di cui ci sentiamo tutti cittadini».

Quale modo migliore per combattere l'odio se non con la bellezza e l'amore? Così Luca Borzani, presidente della Fondazione Palazzo Ducale, ha annunciato che oggi e domani la mostra "Brassai, pour l'amour de Paris" rimarrà aperta a tutti eccezionalmente gratis.

Ecco il suo annuncio pubblicato su Facebook: «Quanto accade a Parigi merita pensieri e parole che non siano vuote, retoriche, sapute. Vale anche il silenzio. Almeno per qualche ora. A Palazzo Ducale abbiamo la mostra di un straordinario fotografo, Brassai, che racconta la Parigi che amiamo: quella della libertà. Ci sembra un gesto piccolo e solo simbolico tenerla aperta a tutti gratuitamente da oggi pomeriggio a domani sera. Questo come omaggio a una città di cui non solo da oggi ci sentiamo tutti cittadini. Domani pomeriggio (domenica 15 novembre) sarà da noi - se riuscirà ad arrivare - Yasmina Khadra forse il massimo scrittore algerino. Se di entrambe le cose aiutate a dare notizia crediamo sia cosa che serva a tutti noi. Anche senza parole. Se volete/potete condividete».

Le fotografie di Brassai (250 fotografie vintage e un video) sono esposte presso il sottoporticato di Palazzo Ducale e sono un omaggio a tutti quegli intellettuali, artisti, grandi famiglie, prostitute e mascalzoni, in breve, a tutti coloro che hanno contribuito alla leggenda di Parigi.

Inoltre oggi alle 15, sempre davanti all'ingresso della mostra, in piazza Matteotti, i genovesi che lo desiderano possono ritrovarsi per portare idealmente solidarietà al popolo francese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento