rotate-mobile
Cronaca Cornigliano / Vico San Gaetano

Rientra tardi e litiga con la fidanzata, in casa la polizia trova sei panetti di hashish

Un 19enne è stato arrestato a Cornigliano. Gli agenti sono intervenuti presso l'abitazione in seguito a una segnalazione inerente una lite domestica

Intervenuti per una lite tra le mura domestiche, scoprono droga in casa e arrestano un giovane. È successo intorno alle 5 di lunedì 13 marzo 2023 in vico San Gaetano a Cornigliano. In manette un 19enne. Sul posto gli agenti del commissariato Cornigliano.

Una volta all'interno dell'appartamento gli agenti hanno appreso che il 19enne aveva discusso con la fidanzata poiché era rincasato molto tardi. Mentre il giovane raccontava la sua versione dei fatti, però, gli agenti si sono accorti che dalla cucina proveniva un forte odore di hashish.

In effetti sul tavolo vi era un involucro di cellophane contente tale sostanza. Si è proceduto quindi alla perquisizione domiciliare, all'esito della quale sono stati rinvenuti, nascosti in diversi punti della casa e nel giubbotto del 19enne, un totale di 650 grammi di cannabinoidi suddivisi in diverse dosi e 360 euro in contanti.

Il ragazzo è stato processato per direttissima questa mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rientra tardi e litiga con la fidanzata, in casa la polizia trova sei panetti di hashish

GenovaToday è in caricamento