menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marassi: scende dal taxi e finisce in manette, in tasca un etto di coca

Durante un servizio finalizzato alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, personale del Commissariato Prè ha arrestato un giovane ecuadoriano di 22 anni già noto agli operatori, fermato mentre scendeva da un taxi in via Bobbio a Marassi

Genova - Durante un servizio finalizzato alla repressione dei reati in materia di stupefacenti nel centro storico, personale del Commissariato Prè ha arrestato un giovane ecuadoriano di 22 anni già noto agli operatori, fermato mentre scendeva da un taxi in via Bobbio a Marassi.

Lo straniero, a seguito di un controllo, è stato trovato in possesso di 100 grammi di cocaina e arrestato per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento