rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Sestri Ponente / Via Ciro Menotti

Doveva essere ai domiciliari, invece era per strada a prendere a calci il portone di un palazzo

È successo in via Ciro Menotti lunedì sera, quando al 112 è giunta la segnalazione di una persona che stava danneggiando la porta di uno stabile

Stava prendendo a calci il portone di una palazzina, nel tentativo di entrare, ma è stato fermato dalla polizia. Non solo, perché durante i controlli del caso si è scoperto che era evaso dai domiciliari ed è stato arrestato.

È successo in via Ciro Menotti lunedì sera, quando al 112 è giunta la segnalazione di una persona che stava danneggiando la porta di uno stabile: l’uomo, che nel frattempo si era allontanato, è stato rintracciato subito dopo dai poliziotti dell’Upgsp grazie alla descrizione fornita. Dai controlli esperiti è risultato che doveva essere nella sua abitazione perché sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

In attesa del rito per direttissima che si svolgerà questa mattina è stato accompagnato presso le camere di sicurezza della Questura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doveva essere ai domiciliari, invece era per strada a prendere a calci il portone di un palazzo

GenovaToday è in caricamento