menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blocco agli imbarchi sui traghetti, traffico paralizzato intorno al porto

Chi deve imbarcarsi per il Marocco viene fermato e controllato in osservanza delle misure contro il coronavirus: da metà mattinata il nodo di Genova è bloccato

Non solo autostrade: anche la viabilità ordinaria giovedì è paralizzata, a Genova, per i controlli agli imbarchi dei traghetti in porto.

Da metà mattinata la zona intorno al porto e al Terminal Traghetti è un unico enorme serpentone di auto e mezzi pesanti. Alla base dei rallentamenti, i controlli approfonditi per i viaggiatori in procinto di imbarcarsi sui traghetti per il Marocco.

Conseguenza diretta, centinaia di auto sono bloccate, comprese quelle di chi è appena arrivato e deve sbarcare. All’ora di pranzo la coda dal varco portuale di San Benigno arrivava sino al casello di Aeroporto, paralizzando lungomare Canepa e la strada Guido Rossa in direzione Levante. Elicoidale ugualmente bloccata, con gli automobilisti esasperati che hanno iniziato a suonare i clacson. La situazione è talmente difficile da spingere i volontari della Protezione Civile a distribuire acqua alle persone in coda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento