rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Attualità

Chiara Ferragni devolverà il compenso di Sanremo contro la violenza sulle donne

Conduttrice al fianco di Amadeus della serata iniziale e finale del Festival, l'influencer ha scelto come beneficiario la rete nazionale antiviolenza D.I.RE.

Chiara Ferragni devolverà il suo compenso come conduttrice della serata inaugurale e finale del Festival di Sanremo al fianco di Amadeus, contro la violenza sulle donne. La influencer ha scelto la rete nazionale antiviolenza D.i.r.e come beneficiaria.

Lo ha annunciato lei stessa in una conferenza stampa dove ha scelto di indossare una maglietta con la scritta Girls supporting Girls. Secondo quanto appreso, il cachet di Chiara Ferragni si aggirerebbe intorno ai 100 mila euro.

"Ho sempre cercato di legare il mio percorso a diverse cause e quello dell’emancipazione della donna mi è sempre stato a cuore: la violenza non è solo fisica - quella più facile da riconoscere - ma anche psicologica ed economica. Questo progetto va nella direzione di rendere le donne libere e indipendenti economicamente, il passo necessario per sottrarsi alle violenze domestiche".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiara Ferragni devolverà il compenso di Sanremo contro la violenza sulle donne

GenovaToday è in caricamento