Coronavirus, 64 nuovi positivi su 1.400 tamponi

Ad anticipare il bollettino, nell’orario in cui si sono chiuse le urne, Giovanni Toti. Obbligo di tampone per chi arriva da alcune zone della Francia, con esclusione dei frontalieri

I nuovi positivi in Liguria lunedì 21 settembre, giornata di elezioni, sono 64, diagnosticati su 1.400 tamponi. 

Ad anticipare il contenuto del quotidiano bollettino è Giovanni Toti, che ha confermato che i ricoveri restano invariati rispetto a domenica e che «anche il cluster della Spezia è sempre sotto controllo».

«Mentre in Italia, grazie alle misure che abbiamo prontamente messo in campo, la situazione sta migliorando, peggiora in Francia, motivo per cui oggi il ministro Speranza ha firmato una nuova ordinanza che estende l’obbligo di test ai cittadini provenienti da Parigi e altre aree francesi particolarmente colpite dal virus, escludendo però i frontalieri e chi transita per il Paese per meno di 72 ore», ha aggiunto Toti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Noi continuiamo a rispettare le regole e non abbassiamo la guardia per tutelare la salute dei cittadini. E a chi mi chiede degli stadi rispondo che abbiamo altre priorità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Covid, sui social le foto dei pronto soccorso "vuoti". Personale esasperato: «Venite a vedere le code»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento