Venerdì, 25 Giugno 2021
Coronavirus

Mascherine all'aperto, Toti: «Non possiamo passare l’estate con la mascherina a 40 gradi»

Il presidente della Regione Liguria: «A logica penso che prima o poi dovremo togliere l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto, in un’Italia che sarà per lo più vaccinata» 

«Togliere l'obbligo di mascherina all'aperto sarebbe decisione di buon senso» aveva dichiarato nei giorni scorsi Matteo Bassetti, direttore della Clinica Malattie Infettive dell’ospedale San Martino di Genova, e la tematica è stata affrontata mercoledì 2 giugno dal presidente della Regione Giovanni Toti. 

«Entro la fine di giugno sarà vaccinata oltre la metà della popolazione ligure con un Covid - ha detto il governatore - che ha un’incidenza inferiore ai 20-22 casi alla settimana ogni 100mila abitanti. A logica, penso che prima o poi dovremo togliere l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto».

«Certamente - ha concluso Toti - non possiamo passare l’estate con la mascherina addosso a 40 gradi in un’Italia che sarà per lo più vaccinata». 

Nei giorni scorsi anche il sottosegretario alla Salute Andrea Costa in un'intervista a Today.it aveva parlato della possibilità di eliminare l'obbligo di mascherina all'aperto, il ministro della Salute Roberto Speranza aveva invece leggermente frenato, pur parlando di rimozione dell'obbligo prima all'aperto e poi al chiuso, ma solo quando saranno gli esperti a dire che ci sono le condizioni per poterlo fare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascherine all'aperto, Toti: «Non possiamo passare l’estate con la mascherina a 40 gradi»

GenovaToday è in caricamento