Troppi genovesi in giro, il sindaco Bucci sbotta

«Abbiamo trovato persone che nel giro di due ore sono andate allo stesso supermercato tre volte, persone che facevano tragitti di mezz'ora sul bus per fare la spesa. Questi atteggiamenti non vanno bene». Così il sindaco di Genova, Marco Bucci

Le giornate di bel tempo che hanno caratterizzato questo inizio di aprile forse hanno avuto un ruolo chiave, fatto sta che molti genovesi sembrano avere delle serie difficoltà a stare a casa.

Nella conferenza stampa di venerdì sera Marco Bucci, sindaco di Genova, non si è detto contento del comportamento di tanti genovesi: «I risultati ci dicono che ieri (giovedì) non è stata una bella giornata, c'è stato il 30% in più di spostamenti rispetto al giovedi prima. Dobbiamo reagire, non possiamo correre questi rischi. Rallentiamo gli spostamenti. Sabato, domenica e lunedì stiamo in casa, noi faremo il possibile, con 500 persone per strada insieme ai posti di blocco, tremila persone di polizia che creerano una barriera per gli spostamenti. Gli ultimi giorni non abbiamo fatto bene, abbiamo trovato persone che nel giro di due ore sono andate allo stesso supermercato tre volte, persone che facevano tragitti di mezz'ora sul bus per fare la spesa. Questi atteggiamenti non vanno bene, vogliamo fare tutto per tornare alla normalità. Corriamo il rischio di avere una ricaduta, rischiamo non solo di arrivare al 3 maggio, ma magari ancora più in là».

Nella sola giornata di venerdì 10 aprile 2020 a Genova le forze dell'ordine hanno controllato 4.243, multandone 175; analoga la situazione giovedì quando i fermati sono stati 3.330 e le multe 149. Mercoledì le sanzioni sono state oltre 200, 222 per la precisione, a fronte di 3.999 persone controllate.

Intorno alle ore 11 di giovedì in via di Sottoripa i poliziotti hanno fermato un'auto con a bordo una coppia convivente di 52 anni. L'uomo alla guida ha dichiarato di essere uscito di casa per fare la spesa mentre la donna ha cercato di giustificarsi dicendo di voler fare compagnia al fidanzato, cosa non consentita dal decreto; a fare la spesa va solo un componente della famiglia. Sanzionata.

Sempre giovedì ma alle ore 14.30 in piazza Caricamento gli agenti del commissariato Centro hanno trovto due cittadini dell'Ecuador di 21 e 25 anni a dormire all'interno di un autobus, proveniente dalla zona Prato di Genova, fermo in piazza Caricamento. I due giovani, residenti nel ponente genovese, non hanno saputo dare una giustificazione. Entrambi sanzionati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E ancora alle ore 17 in via Bercilli un albanese di 19 anni è stato sorpreso dagli agenti del commissariato Cornigliano mentre, in tutta tranquillità, passeggiava lontano dalla sua residenza. Sanzionato. Infine alle ore 17.30 in via di Prè gli agenti hanno trovato, senza giustificato motivo, un genovese di 59 anni e una donna di Novara di 44 anni a spasso per via Prè lontani dalla propria residenza (la donna addirittura è residente a Novara). Sanzionati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Coronavirus, Liguria 'chiusa' per tre notti

  • Covid, sui social le foto dei pronto soccorso "vuoti". Personale esasperato: «Venite a vedere le code»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento