menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A spasso di notte con un martello frangivetro delle Ferrovie, denunciato e multato

Fermato per un controllo mentre camminava lungo via Cocito non ha saputo giustificare la presenza in strada nonostante il coprifuoco e il possesso di materiale solitamente utilizzato per commettere furti sulle auto in sosta

Poco prima di mezzanotte, nella serata di domenica 29 novembre 2020, la Polizia ha denunciato un genovese di 24 anni per ricettazione e possesso ingiustificato di armi o oggetti atti ad offendere, il giovane è stato anche multato per aver violato le norme anticovid essendo a spasso in orario notturno. 

Il 24enne è stato fermato per un controllo mentre camminava lungo via Cocito ad Albaro. Alla richiesta degli agenti sulla presenza in strada a quell’ora, ha assunto un atteggiamento nervoso con giustificazioni poco credibili. Invitato allota a mostrare il contenuto dello zaino, ha tirato fuori un martelletto frangi vetro delle Ferrovie dello Stato, una torcia e una graffetta, materiale solitamente utilizzato per commettere furti sulle auto in sosta, reato per il quale è stato arrestato circa un anno fa.

Rinvenuta anche una tessera sanitaria appartenente ad un imperiese trovata, a suo dire, per strada e utilizzata per acquistare le sigarette. Non essendo in grado giustificare il possesso degli oggetti rinvenuti, il giovane è stato denunciato-

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Dati positivi, oggi saremmo in zona gialla»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento