menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria: Pozzi verso Siena, piacciono Fabbrini e Dianda

L'attaccante si trasferisce alla corte di Iachini già da venerdì. Per sostituirlo si pensa al giovane attaccante dell'Udinese e a Livaja. In difesa piace l'esterno della Ternana

Nicola Pozzi è vicino al Siena: l'attaccante doriano, chiuso dall'exploit di Icardi e dal rientro imminente di Maxi Lopez che è tornato ad allenarsi con il gruppo, chiede di giocare con continuità e a malincuore lascerà presto Genova, almeno per questa stagione.  La formula è quella del prestito secco e l'affare dovrebbe concludersi già venerdì con il benestare di mister Delio Rossi

La Sampdoria si sta così muovendo per trovare un sostituto di Pozzi: sfumato lo scambio con il Torino per Sansone, il nome caldo è quello di Diego Fabbrini, giocatore in uscita dell'Udinese.

L'attaccante interessa anche ad altre squadre italiane come Palermo e Chievo, ma la Samp nelle ultime ore pare essere in pole position per la sua acquisizione con la formula del prestito secco.

In alternativa, si pensa a Livaja, giovane e promettente croato in forza all'Inter, che lascerebbe volentieri Milano per giocare con più continuità.

In difesa, servono rinforzi sulla corsia destra: l'ipotesi Poulsen sembra essere definitivamente bocciata, mentre Berardi non sta garantendo grande continuità alternando buone prove a prestazioni non all'altezza della massima serie.

Osti così cerca un rinforzo e avrebbe messo gli occhi su Dianda, giocatore di origini ivoriane classe 1987, attualmente in forza alla Ternana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento