Lunedì, 17 Maggio 2021
Genoa

Genoa: Matri alla Juventus, torna Borriello e Gasperini s'infuria per gli arbitraggi

Continua il pazzo mercato rossoblù, Matri alla Juventus, Borriello torna a Genova, ma è un Gasperini furioso per il trattamento ricevuto dal suo Genoa nella sfida interna con la Fiorentina

C'era una volta il Genoa di Pinilla e Matri, c'era una volta. Sembrava un mercato diverso, un mercato senza stravolgimenti. Era andato via il cileno, è vero, ma il resto sembravano essere tutte voci. Sembravano. E invece galeotti furono gli ultimi giorni di trattative. Pazzo venerdì con le cessioni di capitan Antonelli al Milan e il prestito a sorpresa di Fetfatzidis al Chievo. Acquistati Ariaudo, Pavoletti e Laxalt, in dirittura di arrivo il "sì" di Armero.

Ma non finisce qui. Lo stesso Enrico Preziosi definisce fatto il passaggio di Alessandro Matri alla Juventus tra l'incredulità dei tifosi rossoblù. Il Genoa chiude per Marco Borriello, anche perché, senza il "mitra" serve una punta. Da Pinilla-Matri a Borriello-Pavoletti. Ogni dubbio è legittimo. Vicina anche la cessione di Antonini al Chievo, mentre è ufficiale il passaggio di Sturaro alla Juventus.

Intanto, il post Genoa-Fiorentina, è ricco di polemiche. Un altro episodio arbitrale sfavorevole fa scontento il Genoa e Gasperini è furioso: «Abbiamo subito cinque gol irregolari in 4 partite consecutive e quindi non parliamo di episodi, ma di gol che determinano risultati e quindi i punti. Non è possibile che un fuorigioco verso la nostra porta sia meno evidente di un fuorigioco nella porta di una grande squadra». «Non siamo alla canna del gas, abbiamo 28 punti. Nel calcio fa comodo non tutelare meno i più deboli. Va tutto bene, ma mi devono fare gol regolari. Poi però sento sempre parlare di risultato giusto e lo voglio dire: noi siamo stati nettamente superiori alla Fiorentina. Napoli? Siamo stati zitti. E io lo dico adesso. Il Napoli non meritava di vincere e comunque hanno fatto due gol irregolari e noi uno buono».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa: Matri alla Juventus, torna Borriello e Gasperini s'infuria per gli arbitraggi

GenovaToday è in caricamento