rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Costume e società

Maurizio Lastrico debutta a LOL (e stuzzica Fedez)

Anche il comico genovese nel cast della nuova stagione dello show di Prime Video: "Posso essere avvantaggiato dal fatto di essere genovese - ha detto Lastrico - perché noi non ridiamo". Successivamente ha iniziato a stuzzicare Fedez (concorrente a sorpresa) per strappargli una risata

La scuola genovese dei comici colpisce ancora, con Maurizio Lastrico nel cast della quarta stagione di "Lol - Chi ride è fuori" di Prime Video, disponibile in streaming da ieri, lunedì 1 aprile. La terza era stata vinta ex-aequo da un altro genovese, Luca Bizzarri, e Fabio Balsamo.

Lastrico - reduce dalla nuova stagione di "Call My Agent - Italia" che sta andando in onda in queste settimane su Sky - ha accettato di partecipare allo show condotto da Fedez e Frank Matano, con le incursioni di Lillo: per sei ore diversi comici, chiusi in una stanza in cui tutto può accadere, si sfidano all'ultima risata. L'obiettivo è riuscire a resistere senza ridere alle battute degli altri: chi cede per due volte viene eliminato, mentre il vincitore potrà devolvere il premio in palio a un'associazione da lui scelta.

Questa volta, a partecipare sono Diego Abatantuono, Edoardo Ferrario, Maurizio Lastrico, Aurora Leone, Lucia Ocone, Giorgio Panariello, Claudio Santamaria, Rocco Tanica, Angela Finocchiaro e Loris "Lunanzio" Fabiani.

Lastrico: "Sono avvantaggiato perché noi genovesi non ridiamo"

Ma chi riuscirà a resistere alle risate? "Posso essere avvantaggiato dal fatto di essere genovese - ha detto Lastrico davanti alle telecamere - perché noi non ridiamo. No, forse dico una bugia, esagero, perché una volta uno ha riso a Genova. Era un signore che aveva vinto al Superenalotto e ha fatto 'hm' (imitando un mezzo sorriso). E ha detto: 'Vedrai che se li piglieranno tutti in tasse, questi b*stardi"'.

Chi non vuole spoiler dovrà finire di leggere qui. Chi invece ha già visto le prime puntate, sa che si parte con una sorpresa: Fedez, infatti, diventerà inaspettatamente uno dei concorrenti, e rimarrà chiuso nella stanza con loro, cercando di farli ridere ma, soprattutto, di resistere agli 'attacchi' dei comici (da notare che lo show è stato registrato mesi fa e dunque prima delle ultime vicende personali).

A Fedez: "Se vinci, facciamo talmente ca*are che sei il comico migliore in Italia"

Tra questi, Lastrico che cerca di farlo vacillare improvvisandosi in una sorta di monologo personalizzato: "Sai che figo se vinci? Facciamo talmente cag*are che sei il comico migliore in Italia" gli dice. "No, non ho un grande repertorio" risponde il rapper, cercando di trattenere le risate. "Questo non serve - continua Lastrico, mentre Matano e Lillo ridono dalla control room - perché hai l'insoddisfazione per il genere umano. Hai visto talmente il brutto delle persone che vedi il nostro affannarci per cercare una popolarità e questo è bello, ti fa godere perché vedi la bassezza di queste persone".

"Queste cose tristi mi fanno ridere" ammette Fedez davanti a Lastrico. "Lastrico ha capito - dice poi alle telecamere - che a me fanno ridere le cose molto dark e ha iniziato sostanzialmente a insultarmi".

Lastrico continua a stuzzicarlo: "Dentro di te c'è il male, Fedez - mentre il rapper sembra proprio che stia per scoppiare a ridere - il male e la m*rda radicata, la sento dentro di te. Falla uscire, non tenerla. Non farla entrare nelle barre rap come fai di solito. Fai uscire questa m*rda che arriva dal bosco verticale" mentre conduttori e concorrenti si concentrano per vedere se Fedez cederà.

Continua a leggere le notizie di GenovaToday, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale WhatsApp

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maurizio Lastrico debutta a LOL (e stuzzica Fedez)

GenovaToday è in caricamento