Elezioni comunali 2017

Elezioni Chiavari 2017, i candidati della lista Partecipattiva

Giorgio Canepa afferma di aver avuto molto dalla vita e ritiene di dover restituire adesso qualche cosa: mettere a disposizione le proprie competenze pregresse, supportate da quattro anni di lavoro politico

Il candidato di Partecipattiva alle prossime elezioni amministrative a Chiavari, che si terranno domenica 11 giugno 2017, è Giorgio Canepa, consigliere di minoranza nell'amministrazione Levaggi. Nato a Lavagna nel 1947, Giorgio risiede a Chiavari insieme alla moglie e alla figlia. Dopo il diploma in Ragioneria conseguito a Chiavari ed il servizio militare negli alpini è stato assunto dalla ditta Ibm Italia.

Nel 2000, quando Ibm ha cessato l'attività di produzione in Italia, è passato alla società canadese Celestica dove ha rivestito il ruolo di Dirigente. Da alcuni anni è in pensione, ma ha continuato a svolgere attività di consulenze, occupandosi di logistica in Italia e all'estero. Parla quattro lingue: genovese, italiano, francese e inglese. È appassionato d'arte e e di antiquariato e da molti anni si dedica alla filatelia.

Giorgio Canepa afferma di aver avuto molto dalla vita e ritiene di dover restituire adesso qualche cosa: mettere a disposizione le proprie competenze pregresse, supportate da quattro anni di lavoro politico.

I candidati consiglieri per la lista di Partecipattiva:
- Acacia Emilio (1979) – educatore presso ANFFAS “Villa Gimelli” onlus di Rapallo, laureato con il massimo dei voti in Storia Medioevale presso l’università di Genova, attivo per anni in associazioni di volontariato con finalità socio-educative, in particolare nel gruppo scout AGESCI Tigullio di Chiavari, socio sostenitore del WWF Fondo Mondiale Natura
- Ahmed Magda (1984) – laureata in scienze pedagogice con il massimo dei voti, insegnante di filosofia e italiano L2
- Casagrande Nicolò (1983) – ingegnere biomedico, lavora a Chiavari con la propria attività commerciale in Chiavari; presenza attiva di molti eventi teatrali nel Tigullio
- Chiesa Stefano (1981) – geometra disegnatore tecnico, webdesigner e consulente SEO, radioamatore da 10 anni, appassionato di escursionismo e mountainbike, attivo in diverse associazioni di volontariato nel comprensorio del Tigullio
- Coriandolo Andrea (1953) – esperto in gestione e amministrazione strutture commerciali, organizzazione eventi, consulenza previdenziale e finanziaria, ha l’hobby della musica come speaker radiofonico, esperienze nel direttivo regionale filt-cgil, membro cda fondo previdenza categoria, attualmente membro direttivo provinciale spezia Federmoda
- Cozzolino Gemma (1950) – pensionata, ex dipendente amministrazioni locali (Genova, Milano)
- Cubeddu Danilo (1971) – laureato in filosofia con il massimo dei voti all’università di Genova, ha maturato esperienza all’estero presso la University College ok Cork (Irlanda); nel 2014, vincitore di concorso, entra in ruolo come docente presso l’Istituto Comprensivo Chiavari 2
- D’Andrea Paola (1956) – insegnante
- Fieramosca Maria Vittoria (1957) – insegnante, appassionata di escursionismo, ama la lettura e viaggiare
- Monti Alessandro (1965) – insegnante, coordinatore di Partecipattiva ed ex consigliere Comunale di Chiavari
- Morelli Francesco (1984) – ingegnere navale, libero professionista presso un rinomato studio genovese, amante dello sport, pallanuotista da sempre e attivamente impegnato nel sociale per anni nell’ambito del gruppo scout Genova Levante
- Profumo Andrea (1973) – impiegato, da sempre impegnato nel volontariato sociale, capo scout gruppo Tigullio di Chiavari
- Sannino Giorgio (1950) – pensionato ex dipendente FFS, lavoratore del legno di professione e per hobby, attivo in gruppi di volontariato e parrocchiali nel quartiere di Sampierdicanne
- Stanig Silvia (1984) – laureata in conservazione dei beni culturali, laureata in storia dell’arte e valorizzazione del patrimonio storico artistico e iscritta all’ultimo anno di scuola di specializzazione in beni storico artistici (terzo livello), insegnante di terza fascia, con esperienza nel mondo del turismo, della didattica e del volontariato parrocchiale
- Torchio Andrea (1974) – architetto, lavora in Fincantieri dove ha maturato esperienza pluriennale all’estero; attivo nell’associazionismo
- Trabucco Sylvia (1975) – musicista di professione, lavora come violinista presso il teatro Carlo Felice di Genova.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Chiavari 2017, i candidati della lista Partecipattiva

GenovaToday è in caricamento