menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porto, a luglio record per i container: quello di Genova è il meglio connesso d'Italia

Nel mese di luglio sono stati movimentati quasi 250mila teu, il 7% in più rispetto allo stesso mese del 2018. Diffusa la classifica del Port Connectivity Index, lo scalo del capoluogo è l'unico italiano a superare i 50 punti

Nuovo record per il porto di Genova per quanto riguarda il traffico di container. 

Nel mese di luglio, infatti, lo scalo genovese ha movimentato quasi 250mila teu (249.892), il 7% in più rispetto a luglio 2018. La quota più consistente riguarda il terminal Psa Genova Pra’, con oltre 150 mila teu (in crescita del 10,1%), ma è cresciuto anche il Genoa Port Terminal del gruppo Spinelli, che è arrivato a 44 mila teu (+26,6%). 

Il risultato di luglio arriva dopo il record storico mensile già segnato a giugno e conferma il trend positivo degli ultimi mesi che consente al porto di recuperare il rallentamento dell'inizio dell'anno. Per la fine del 2019 le previsioni sono di un incremento del 4% rispetto al 2018, che significa chiudere l'anno con oltre 2 milioni e 700mila teu.

Port Connectivity Index, la classifica: porto di Genova il migliore in Italia

L’Autorità di Sistema Portuale, infanto, ha diffuso la notizia che il porto di Genova resta il primo porto in Italia  nella classifica del Port Connectivity Index, che misura appunta la qualità delle connessioni degli scali mondiali. La classifica è basata su una serie di indicatori tra cui il numero di servizi, di compagnie marittime e di container movimentati in un singolo porto, e il podio 2019 è composto da i porti asiatici Shanghai, Singapore e Busan. In Europa, invece, dominano Anversa, Rotterdam e Amburgo si confermano i porti di riferimento, nel Mediterraneo ai primi posti ci sono 3 porti di transhipment, Pireo, Valencia ed Algeciras, mentre la classifica dei principali porti gateway dell'area è capitanata da Barcellona e Genova seguiti da La Spezia e Fos.

Analizzando la situazione nazionale dei porti gateway, risulta che nessun altro porto, oltre a Genova, riesca a superare i 50 index points. I porti del Nord Tirreno continuano a mostrare una buona performance rispetto al 2018, mentre sul versante Adriatico il porto di Trieste migliora la sua performance arrivando a 35 index point e quello di Venezia, che scende a 19 index point, registra un calo rispetto al 2018.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento