menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emirates cerca personale di bordo, selezioni anche a Genova: ecco come partecipare

La compagnia aerea di Dubai seleziona hostess e steward in cinque città italiane, compreso il capoluogo ligure: le date

Emirates cerca personale di bordo in Italia, Genova compresa. L’appuntamento è per l’11 febbraio 2020 alle 9 all’hotel NG Genova Centro di via Martin Piaggio, per una delle cinque giornate di “rectruiting” italiane.

«La compagnia aerea di Dubai sta cercando assistenti di volo di ambo i sessi, appassionati, spigliati e service oriented», fa sapere Emirates, che ha anche dettato i requisiti per partecipare alle selezioni: un’età non inferiore a 21 anni, nessun tatuaggio visibile quando si indossa la divisa, un’altezza minima di 2,12 metri in punta di piedi e con il braccio alzato.

I candidati possono presentarsi al Recruitment Day con un curriculum vitae (aggiornato in lingua inglese e una foto recente ed è consigliata la registrazione al portale del gruppo Emirates prima della partecipazione all’open day. Ai candidati è richiesta, se necessario, la disponibilità a trascorrere l’intera giornata all’open day, e chi verrà selezionato sarà poi informati sui tempi per i colloqui futuri.

Emirates a oggi vola verso 158 destinazioni, in sei continenti, operando con una flotta di 271 aeromobili wide-body. La compagnia aerea è il più grande operatore al mondo di Airbus 380 e Boeing 777. Al personale di bordo è offerto un pacchetto d'occupazione che include benefit come reddito esente da imposte, alloggio gratuito a Dubai, trasporto da e per l’aeroporto, copertura medica e dentistica e sconti su acquisti e attività per il tempo libero a Dubai. In Italia, al momento, la compagnia offre 49 voli settimanali tra Dubai e quattro città italiane, Milano, Roma, Venezia e Bologna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento