menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Case a Genova, la pandemia stravolge la classifica dei quartieri più cercati

La tipologia più cercata si conferma l'appartamento, con una crescita del +20%. Seguono la casa indipendente (+43%) e l'attico-mansarda (+59%)

Un noto portale online che si occupa di annunci immobiliari presenta la classifica delle case più cercate a Genova nei primi mesi del 2021 per zone, dimensioni, tipologie, numero di locali e prezzi. L'analisi mette a confronto le visualizzazioni degli immobili sul sito nel primo bimestre del 2021, confrontandole con quelle dello stesso periodo del 2020, quindi pre-pandemia, nel capoluogo ligure, per indagare come sia cambiata la domanda di case a Genova nell'ultimo anno. 

Le zone: sul podio delle più cercate centro storico, Sturla-Quarto e Albaro

La zona più ricercata nei primi due mesi del 2021 è il centro storico che rispetto allo stesso bimestre dello scorso anno segna un +77% delle ricerche, guadagnando ben quattro posizioni in classifica. Al secondo posto Sturla-Quarto, che crescono del +25% e guadagnano una posizione. Al terzo posto in costante crescita (+51%), Albaro, zona con prezzi più accessibili che guadagna due posizioni. 

Al quarto posto troviamo Sestri Ponente, che perde due posizioni e cresce solo del +6%. In quinta posizione Castelletto, che cresce del +67%, guadagnando una posizione in classifica, e diventa sempre più zona di tendenza per cercare casa, soprattutto da acquistare. Una crescita importante viene registrata anche per i quartieri di Quinto e Nervi, al sesto posto, che guadagnano ben sei posizioni e dove le ricerche sono salite del +87%, spinte soprattutto da chi cerca casa per comprare.

Un crollo importante, invece, per Sampierdarena, che passa dal primo al settimo posto con un -21% di ricerche, zona che registra un momento di flessione lato acquirenti. All'ottavo posto in classifica la zona centro-Carignano-Portoria, che cresce del +57% e guadagna 3 posizioni; al nono la zona di Pegli, stabile in classifica rispetto al 2020, che sale del +29%. Al decimo posto la zona di San Fruttuoso, che rispetto a un anno fa perde 3 posizioni nonostante la crescita del +12%. 

Facendo un'analisi più ampia si evidenzia come a crescere maggiormente sono effettivamente le zone che offrono spazi aperti e in zona di mare come Sturla-Quarto, Quinto-Nervi, e nel caso, invece, del centro storico la crescita, sostenuta dalla crescita delle ricerche di case in affitto, è probabilmente dovuta alla ricerca di case da parte degli studenti che rientrano in città.

Metrature e tagli: crescono le ricerche di case oltre i 100 mq. I quadrilocali i più cercati

Per quanto riguarda le dimensioni, le più cercate sono quelle tra i 51 e i 100 mq con una crescita del +19%, che rimangono salde in prima posizione. Al secondo posto quelle tra i 101 e i 150 mq, che crescono del +43% e salgono di una posizione in classifica, al terzo posto le case più piccole che rientrano nella fascia tra i 26 e i 50 metri quadrati, che scendono di una posizione seppur crescendo del +21%.

La tipologia più cercata si conferma l'appartamento, con una crescita del +20%. Seguono la casa indipendente (+43%) e l'attico-mansarda (+59%).

Gli appartamenti più richiesti a Genova hanno quattro locali, con una crescita del +10% rispetto all'anno scorso, poi quelli con tre che ottengono il secondo posto con una crescita del +27%, e al terzo posto gli appartamenti con cinque locali che rispetto all'anno scorso perdono una posizione, crescendo solo del +12%.

I prezzi: stabili le fasce di prezzo più cercate in città 

La fascia di prezzo più cercata per le case in vendita è quella che va da 100.001 a 200.000 euro con una crescita del +26%, mentre quella tra i 50.001 e i 100.000 euro, al secondo posto, perde un -5%. Al terzo posto, le case sotto i 50.000 euro che confermano la loro posizione in classifica.

Le case in affitto più cercate sono quelle nella fascia tra 401 e 600 euro mensili con una crescita del +34% rispetto al bimestre dello scorso anno, seguono quelle tra 201 e 400€ (+79%) e quelli tra 601€ e 800€ (+55%). Fonte casa.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento