rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Economia

Mercato immobiliare a Genova: 540 euro per l'affitto di un trilocale

I dati del mercato immobiliare a Genova indicano un ribasso sui prezzi dei bilocali (420 euro in media) e una certa stabilità per quanto riguarda i trilocali (540 euro la media)

Nel primo semestre del 2011 i canoni di locazione in Italia hanno registrato una diminuzione dei valori dello 0,4% sui bilocali e sui trilocali. Anche nelle grandi città si segnala una contrazione dei valori dello 0,1% per i bilocali e dello 0,3% per i trilocali.

Anche in questo semestre tra coloro che alimentano la domanda di immobili in affitto si registrano numerosi casi di persone che non riescono ad accedere al mercato del credito. Nonostante questo però i canoni non sono aumentati a causa di una minore disponibilità di spesa dei potenziali affittuari e della maggiore offerta di abitazioni sul mercato.  

L’analisi demografica di coloro che cercano casa in affitto in Italia ha evidenziato che: nel primo semestre del 2011 il 45,6% è rappresentato da single, il 37,4 % da coniugati, il 13,3% da separati.

Per quanto riguarda le fasce di età il 48% di coloro che cercano casa in affitto ha un’età compresa tra 18 e 34 anni, il 27,2% ha un’età compresa tra 35 e 44 anni. Il 62% di chi cerca in affitto lo fa per trovare l’abitazione principale, seguono coloro che cercano casa in affitto per motivi legati a trasferimenti di lavoro e quindi una motivazione di tipo professionale (34,7%) ed, infine, ci sono coloro che si trasferiscono per  motivi di studio (3,3%). 

Quanto alle tipologie di contratto di locazione, quello più praticato è il canone libero (4+4), seguito da quello ad uso transitorio e infine da quello concordato. La domanda di abitazioni in affitto si concentra in particolare sui bilocali (41,8%), a seguire il trilocale (35,7%).

LA SITUAZIONE A GENOVA

La variazione percentuale dei canoni di locazione nel primo semestre 2011 è di -1,1% per i bilocali (con un canone medio mensile di 420 euro) e 0,2% per i trilocali (con un canone medio mensile di 540 euro).

Ecco zona per zona i prezzi medi di locazione in città:

GENOVA CITTA'

Zona

Bilocale

Trilocale

Sampierdarena

     

LAGACCIO - PRINCIPE - OREGINA BASSA

 

450

550

OREGINA

 

400

500

SAMPIERDARENA - CORSO MARTINETTI

 

400

500

SAMPIERDARENA - MONTI

 

390

470

SAMPIERDARENA - ROLANDO - FILLAK

 

300

500

SAN TEODORO

 

400

500

Pegli-Sestri

     

BORZOLI

 

450

550

CORNIGLIANO

 

400

500

LUNGOMARE

 

350

500

PEGLI

 

450

500

PRA'

 

350

450

SESTRI    PONENTE

 

400

550

SESTRI ALTURE - VIA MERANO

 

400

550

VOLTRI

 

390

490

Certosa-Bolzaneto

     

BOLZANETO

 

300

500

CERTOSA

 

400

500

PONTEDECIMO

 

350

450

RIVAROLO

 

370

450

Marassi-Nervi

     

BORGORATTI

 

400

500

BORGORATTI - TANINI

 

450

550

CASTELLETTO

 

500

540

FOCE

 

550

700

MARASSI - BERTUCCIONI

 

400

500

MARASSI - CENTRO

 

400

500

MARASSI - STAGLIENO

 

450

500

MOLASSANA - SAN GOTTARDO

 

400

500

NUOVA SAN FRUTTUOSO - VIA CASONI

 

450

550

QUARTO MARE

 

500

600

QUEZZI

 

300

500

QUINTO

 

650

800

SAN FRUTTUOSO - V.G.TORTI

 

450

600

SAN MARTINO

 

500

650

SAN SEBASTIANO - GAVETTE - SANT'EUSEBIO

 

450

550

STRUPPA - PRATO

 

400

500

STURLA - MARE

 

550

700

STURLA - VIA ISONZO

 

450

600

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato immobiliare a Genova: 540 euro per l'affitto di un trilocale

GenovaToday è in caricamento