Ubriaco e violento al bar, ferisce due poliziotti

Un 43enne è stato arrestato, non senza difficoltà, a Voltri. L'uomo ha anche danneggiato la volante. È stato processato per direttissima

La polizia ha arrestato un 43enne albanese per resistenza, lesioni e minacce a pubblico ufficiale e per danneggiamento.

Poco dopo le 17 di mercoledì 5 agosto 2020 una pattuglia è intervenuta all'interno di un bar in via Camozzini a Voltri in quanto il 43enne, pesantemente ubriaco, dava calci alle sedie e importunava gli avventori. I poliziotti faticosamente hanno cercato di calmarlo, ma il corpulento soggetto li ha minacciati, spinti, strattonati e colpiti con pugni e graffi (10 e 15 giorni di prognosi).

Nel tragitto verso la Questura il 43enne ha anche danneggiato a testate l'auto di servizio tanto da autolesionarsi e indurre gli operatori a trasportarlo in ospedale. L'uomo, pregiudicato, è stato processato con rito per direttissima questa mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

Torna su
GenovaToday è in caricamento