Cronaca Sestri Ponente / Via Sestri

Entrano in gioielleria a picconate, ladro bloccato con 20mila euro

Dopo aver forzato il dehor di un bar in vico Forte, traversa di via Sestri, hanno forzato una finestra e sono entrati dentro una bigiotteria per poi sfondare a picconate la parete della gioielleria il Gingillo. Uno è stato preso

In nottata, alcuni cittadini hanno segnalato al pronto intervento dei carabinieri dei soggetti aggirarsi con fare sospetto nei pressi di un bar tra via Sestri e vico Forte.

Sul posto equipaggio del Nucleo Radiomobile ha notato tre persone, travisate, che scavalcando un cancello, si davano alla fuga in direzioni diverse. Due sono riusciti ad allontanarsi, mentre uno dei fuggitivi, notato da un militare, è stato bloccato dopo un lungo inseguimento a piedi.

Poco dopo, i militari hanno accertato che i tre, dopo aver forzato il dehor del bar Abbeveranda, penetrati all'interno, hanno forzato una finestra e sono entrati dentro il punto vendita Bigiotteria Bijoux. Da qui, dopo aver sfondato la parete a picconate, sono entrati nella gioielleria il Gingillo.

Una volta all'interno, spaccando le vetrine, i ladri si sono appropriati di oggetti in oro e di orologi di varie marche, del valore commerciale di ventimila euro, trovati in possesso del fermato, identificato in un 28enne, arrestato in flagranza di reato per furto aggravato in concorso.

Sul posto anche i militari della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale. Indagini in corso a cura del Nucleo Investigativo per identificare i complici.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entrano in gioielleria a picconate, ladro bloccato con 20mila euro

GenovaToday è in caricamento