rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca

Sicurezza sui bus, nuovo sciopero indetto da tutte le sigle

I dipendenti delle aziende di trasporto pubblico locale incroceranno le braccia per otto ore venerdì 16 settembre 2022 "in considerazione delle violente e reiterate aggressioni al personale front/line registrate su tutto il territorio nazionale negli ultimi mesi", si legge nella comunicazione inviata agli organi preposti

I sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Fna hanno proclamato uno sciopero per la sicurezza di 8 ore per venerdì 16 settembre 2022.

"Come Ugl Fna a Genova è da tempo che ci battiamo per la sicurezza - ricorda Roberto Piccardo, dirigente sindacale Ugl Fna -, perché non accettiamo che accadano violenze sui bus. Abbiamo ottenuto dei risultati, uno per tutti il fatto che a livello nazionale ci stanno venendo dietro tutti. Venerdì abbiamo avuto un incontro con la politica e le istituzioni, oggi un altro e così via. È un problema serio e va risolto e continueremo a proporre le nostre soluzioni".

"Sicurezza - prosegue Piccardo - è anche rivedere gli stretti tempi di percorrenza su tante linee soprattutto negli orari serali e notturni. A fronte della serie di aggressioni, abbiamo sensibilizzato la segreteria nazionale e accolgo con molta soddisfazione questo ritorno, con la proclamazione di questo sciopero".

"Ricordiamo che Ugl è stata la prima a evidenziare il problema delle aggressioni, siamo contenti di essere stati la formatrice che ha trascinato le altre organizzazioni a scendere in campo - conclude il sindacalista -, anche a chi fino a ieri non riteneva il problema forse così grave, addirittura c'è chi ci dava degli esagerati e mi riferisco al nostro sciopero a Genova proclamato a luglio, ci sono state rivolte critiche da chi come noi difende i lavoratori, detto ciò siamo contenti che abbiano tutti preso atto della gravità del problema".

Modalità sciopero 16 settembre Genova e provincia

Servizio urbano per tutto il personale operante su turni: dalle 9.30 alle 17, tutto il personale operante su turno intermedio e la seconda parte del turno.
Ferrovia Genova/Casella per tutto il personale operante su turni: dalle 9.30 alle 17.30, tutto il personale operante su turno intermedio: la seconda parte del turno.
Servizio extraurbano per tutto il personale operante su turni: dalle 9 alle 17
Personale addetto alle biglietterie: dalle 9 alle 16.30 e tutto il personale operante su turno intermedio: le ultime 4 ore del turno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza sui bus, nuovo sciopero indetto da tutte le sigle

GenovaToday è in caricamento