Cronaca Sampierdarena / Via Carlo Rolando

Aggredito a calci e pugni per rubargli la collana d'oro

I carabinieri di Sampierdarena sono al lavoro per cercare di chiarire i contorni di una rapina, denunciata dalla vittima presso la locale stazione

Un cittadino senegalese ha denunciato presso la stazione carabinieri di Sampierdarena di essere rimasto vittima nella tarda serata dello scorso 29 dicembre di una rapina.

Verso le ore 21.30 in via Rolando, l'uomo è stato raggiunto alle spalle da quattro suoi connazionali, che, dopo averlo colpito con pugni e calci, gli hanno strappato dal collo una collana in oro, dandosi poi alla fuga a piedi.

Recatasi presso l'ospedale Villa Scassi di Genova Sampierdarena, il ferito è stato giudicato guaribile in sei giorni per le lesioni riportate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito a calci e pugni per rubargli la collana d'oro

GenovaToday è in caricamento