rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Rivarolo

Picchia la compagna e le ruba il reddito di cittadinanza: arrestato

Le violenze duravano da mesi, finalmente la donna ha avuto il coraggio di denunciare

"Abbiamo solo litigato, andate via". Ma, guardando lo sguardo terrorizzato della donna, gli agenti della polizia hanno capito cosa su nascondesse dietro quella facciata. Un 38enne genovese è stato arrestato per lesioni personali aggravate.

Da mesi la sua compagna, residente a Rivarolo, viveva un incubo: violenze, minacce, insulti, privazione di amicizie, affetti e lavoro. Il violento le aveva anche rubato la carta del reddito di cittadinanza, privandola di fatto dell'unica fonte di sostegno economico.

Per paura delle ritorsioni dell’uomo non lo aveva denunciato, fino a questa lite. La donna è stata ricoverata con 10 giorni di prognosi con lividi e ferite al collo e al volto e un forte stato d’ansia.
Lui, che ha parecchi precedenti per vari reati, è stato processato per direttissima questa mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la compagna e le ruba il reddito di cittadinanza: arrestato

GenovaToday è in caricamento