rotate-mobile
Cronaca Rapallo

Nasconde la droga prima di andare a firmare in commissariato, arrestato

Il ventenne è passato dagli arresti domiciliari al carcere di Marassi

Giovedì 7 luglio a Rapallo la polizia di Stato ha arrestato, a seguito di un aggravamento delle misure cautelari, un 20enne per il reato di spaccio.

Il giovane, sottoposto a obbligo di firma presso il commissariato di Rapallo, lo scorso aprile, prima di recarsi negli uffici di polizia, ha nascosto della sostanza stupefacente nell'anfratto di un palazzo nelle vicinanze.

Gli agenti del commissariato di Rapallo lo hanno però pizzicato tramite i sistemi di videosorveglianza. Il 20enne è passato dagli arresti domiciliari al carcere di Marassi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde la droga prima di andare a firmare in commissariato, arrestato

GenovaToday è in caricamento