Cronaca

Meningite, 24enne in prognosi riservata al Galliera

Il giovane è arrivato al pronto soccorso del Villa Scassi con tutti i sintomi della meningite batterica ed è stato subito trasferito all'ospedale di Carignano. Già scattata la profilassi

Nuovo caso di meningite a Genova: nella giornata di mercoledì un giovane di 24 anni è arrivato al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi con sintomi che hanno subito fatto pensare a una meningite di tipo batterico, ed è stato immediatamente trasferito al Galliera, dove è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione.

Il 24enne è stato già sottoposto agli esami finalizzati all’individuazione del ceppo batterico, ed è già stata iniziata la terapia antibiotica. La prognosi resta al momento riservata.

L’ospedale di Villa Scassi, come da procedura, ha intanto allertato il Servizio di Igiene Pubblica di Asl3 Genovese, che ha già sottoposto a profilassi tutte le persone - compreso il personale medico - che sono entrate in contatto con il giovane nelle scorse ore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meningite, 24enne in prognosi riservata al Galliera

GenovaToday è in caricamento