menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anni di abusi, mamma 37enne si ribella al compagno e lo denuncia

La donna si è rivolta alla polizia dopo l'ennesima lite, il primo dell'anno. Arrivata all'ospedale per farsi medicare, ha raccontato una lunga storia di maltrattamenti

Dopo anni di abusi e maltrattamenti, una donna di 37 anni ha infine deciso di rivolgersi alla polizia e denunciare il compagno aguzzino. E' successo nella serata del primo gennaio, quando, reduce dall'ennesima lite, è riuscita ad arrivare in ospedale e da lì a raggiungere la questura.

La donna, originaria della Georgia, ha raccontato ai poliziotti una lunga storia di litigi violenti e aggressioni fisiche e psicologiche, che in passato l'avevano già spinta a rivolgersi alla polizia per ottenere un ordine restrittivo nei confronti del compagno, un genovese di 45 anni. Con la nascita del figlio, nel 2010, la coppia si era però riunita, e non era passato molto prima che l'uomo tornasse a sfogarsi sulla compagna.

La sera del primo dell'anno, l'ennesima lite. Questa volta però la donna è riuscita con una scusa a uscire dal loro appartamento in centro storico e a raggiugere l'ospedale Galliera, dove si è fatta visitare. Al pronto soccorso i medici hanno quindi chiamato la questura, che ha a sua volta chiamato la donna invitandola a presentarsi negli uffici per sporgere denuncia. Il 45enne è stato quindi denunciato per maltrattamenti in famiglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento