menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba Gesù dal presepe, Melina Riccio incastrata dalle telecamere

La popolare artista di strada è stata riconosciuta dal parroco, che l'ha già perdonata

È stato risolto il giallo della statua del Gesù Bambino che era sparita dal presepe della Chiesa della Maddalena nel centro storico di Genova. Secondo quanto emerso visionando le immagini delle telecamere di sicurezza sarebbe stata Melina Riccio a trafugare la statua per motivi ancora ignoti. La popolare artista di strada che compone scritte floreali e rime dedicate alla pace e all'amore sarebbe stata infatti riconosciuta dal parroco, Padre Paolino, che avrebbe però già perdonato la donna.

Melina Riccio, artista originaria di Avellino ma genovese d'adozione che vive nel centro storico genovese ed è assistita da un avvocato tutore sarà comunque segnalata alla Procura per furto aggravato, poi toccherà al giudice decidere se perdonarla o meno. Il suo legale l'avrebbe già contattata per restituire la statua alla Chiesa e per capire i motivi del gesto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento