Violenta lite in casa, arrestati un uomo e due donne

Tre cittadini di nazionalità colombiana di età compresa tra 27 e 42 anni sono stati arrestati e processati per direttissima

Foto d'archivio

L'altra notte la pattuglia della stazione carabinieri di Nervi, insieme a un equipaggio del Nucleo Radiomobile, ha arrestato per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e danneggiamento aggravato tre cittadini di nazionalità colombiana di età compresa tra 27 e 42 anni, di cui due donne.

I militari sono intervenuti nell'abitazione della 27enne, poiché inviati dalla centrale operativa in seguito alla segnalazione di alcuni cittadini per disturbo alla quiete pubblica.

I tre, alla vista dei carabinieri, hanno assunto un atteggiamento ostile, rivolgendo frasi offensive e minacciose, opponendo attiva resistenza, che è sfociata prima in una colluttazione e poi nel danneggiamento di un mezzo di servizio, ad opera del 42enne.

Due militari hanno riportato lesioni giudicate guaribili in pochi giorni. Questa mattina i tre sono stati processati con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Neve e ghiaccio in autostrada: scattano blocchi e chiusure, la situazione traffico

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • Covid, morto lo psichiatra Gian Luigi Rocco. Il figlio: «Mio padre non c’è più, ma là fuori c’è chi si lamenta perché farà il Natale da solo»

  • È arrivata la neve: le foto

Torna su
GenovaToday è in caricamento