rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Sestri Ponente / Via Monterotondo

Tentato furto nella pasticceria premiata al mondiale di panettone

A Sestri Ponente, recentemente la pasticceria Enea di via Monterotondo aveva ricevuto un importante riconoscimento internazionale

Tentativo di furto all'interno della pasticceria Enea di Sestri Ponente, recentemente premiata nell'ambito del campionato del mondo del panettone Fipgc 2021. Una bella soddisfazione per Paolo Enea che, insieme alla moglie Cristina, aveva ricevuto l'attestato da parte della "Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria Cicccolateria" e anche la citazione sui social da parte dei sindaco di Genova Marco Bucci e del presidente della Regione Giovanni Toti. 

A denunciare l'episodio del tentato furto, con un pizzico di ironia, gli stessi titolari attraverso la propria pagina Facebook: "Non basta il covid, non bastano il green pass, le proteste sul green pass, le litigate in famiglia, le dodici ore di turno tutti i giorni, non fare vita, i prezzi che aumentano, le tasse che non ti mollano. Dopo nemmeno un anno ci risiamo: stanotte, all'una, qualcuno ha provato a scassinare i cancelletti del nostro negozio, per fortuna senza riuscirci. Tralasciando che una volta rotti i cancelletti avrebbe dovuto anche scassinare la porta, hackerare il sistema antifurto, disattivare le telecamere per poi trovarsi comunque a mani vuote".

"Certo - aggiungono dalla pasticceria Enea -, capiamo che i nostri prodotti vadano "a ruba", ma darsi tanto da fare per un panettone ci sembra leggermente esagerato.  Ma noi auguriamo anche a te un buon Natale, "Lupin" di via Monterotondo. Passa a trovarci, magari in orario di apertura stavolta".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato furto nella pasticceria premiata al mondiale di panettone

GenovaToday è in caricamento