menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strappa il cellulare a una donna sul bus, ma lei si lancia all'inseguimento aiutata dai passanti

Protagonista dell'episodio un 25enne di origini romene, che ha provato a fuggire dove avere messo a segno il colpo su un mezzo della linea 18. E che non ha fatto i conti con la sua vittima

Ha tentato il colpo su un autobus, ma non ha fatto i conti con il “lavoro di squadra” della vittima e di alcuni passanti, che si sono lanciati all’inseguimento riuscendo a recuperare il bottino: protagonista dell’episodio un 25enne di origini romene che ieri ha approfittato della calca su un bus della linea 18 per strappare dalle mani di una donna lo smartphone.

Tutto è successo intorno alle 19 all’altezza di via Buozzi, a Dinegro: il ladro ha aspettato che il bus si fermasse, e con una mossa rapidissima ha strappato il cellulare dalle mani di una passeggera, una 31enne genovese, ed è sceso fuggendo di corsa verso via Buranello. Ciò che di certo non si aspettava è stata la reazione della donna, che è partita all’inseguimento insieme con alcuni passanti che hanno assistito alla scena: al gruppetto si sono aggiunti anche due ragazzi in scooter, che capita la situazione hanno raggiunto il ladro, l’hanno bloccato e si sono fatti restituire il telefono, pur non riuscendo a bloccarlo. 

A quello però hanno pensato gli agenti delle Volanti, allertate subito, che lo hanno individuato e finalmente fermato, in lacrime ed esausto, in via Nicolò d’Aste, dove ha confessato. Arrestato, è stato processato per direttissima in mattinata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento