menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Enrico Musso: "Bisogna salvaguardare i lavoratori di Selex Elsag"

Il candidato sindaco Enrico Musso interviene sul tema dei licenziamenti dei trenta dirigenti Selex Elsag, "necessario salvaguardare le industrie prima di parlare di grandi opere"

"L’annuncio di trenta possibili licenziamenti di dirigenti di Selex Elsag, dopo la fusione tra Selex Communications ed Elsag Datamat, è una notizia gravissima. Si tratta di un nuovo caso, dopo Ilva, Fincantieri, e altre aziende Finmeccanica, per citare solo i casi più recenti, dello sgretolamento a tutti i livelli della realtà industriale genovese".

Con queste parole in candidato sindaco Enrico Musso interviene sulla questione Elsag: "Il fatto è ancora più grave perché significherebbe ancora una volta la dispersione e lo “spreco” di eccellenti professionalità, e perché metterebbe in gravi difficoltà persone, molte già cinquantenni, che troveranno enormi ostacoli a rientrare nel mondo del lavoro, in una città ormai caratterizzata da un evidente declino economico."

Questa situazione sembra riproporre esattamente quanto accadde alcuni anni fa a Postel, un tempo azienda genovese leader nel proprio mercato, e oggi fortemente ridimensionata per consentire il trasferimento delle attività dirigenziali a Roma.

"Soprattutto in un momento di crisi, se in una città vengono a mancare quei capisaldi industriali che impiegano decine di dirigenti e centinaia di lavoratori, è inutile annunciare grandi opere, poli tecnologici e smart cities: le grandi strategie diventano parole vuote di fronte a una realtà industriale in disfacimento. Per poter discutere di progetti per il futuro, occorre prima di tutto salvaguardare queste realtà genovesi impedendone la chiusura o la riduzione di personale e di attività. Solo in questo caso si potranno porre le basi per lo sviluppo della città. Per fare questo, sono necessari una risposta forte e un impegno unitario da parte di tutte le forze politiche e sindacali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento