rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Piazza della Commenda

Seminano il panico sul bus e minacciano l'autista

L'uomo e la donna sono stati portati in questura e denunciati per interruzione di pubblico servizio e resistenza a pubblico ufficiale

Ancora momenti di tensione su un autobus in servizio notturno. È successo poco dopo la mezzanotte di giovedì 26 maggio 2022. Il mezzo, in servizio sulla linea 9 e condotto da una donnna, era appena partito da Caricamento, quando si è fermato all'altezza di piazza della Commenda.

Un uomo e una donna hanno iniziato a inveire contro l'autista perché non avrebbe aperto subito la porta. Una volta saliti a bordo, hanno cominciato a gridare e insultare in modo pesante la dipendente di Amt. L'uomo ha iniziato a dare pugni contro la parete divisoria del mezzo, fortunatamente già dotato di telecamere e di posto guida protetto.

L'autista è riuscita a chiamare il 112 e poco dopo sono intervenute sul posto tre volanti della polizia di Stato. I due nel frattempo hanno cercato di allontanarsi, ma i passeggeri li hanno indicati agli agenti, che sono riusciti a bloccarli. "Fortunatamente questa volta è andata bene, ma ormai le aggressioni sono all'ordine del giorno. Ci vuole più sicurezza per i nostri dipendenti", commenta Roberto Piccardo del sindacato Ugl Fna.

L'uomo e la donna sono stati portati in questura e denunciati per interruzione di pubblico servizio e resistenza a pubblico ufficiale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seminano il panico sul bus e minacciano l'autista

GenovaToday è in caricamento