menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In vendita la casa di Fabrizio De André

La villa della campagna astigiana in cui Faber ha trascorso l'infanzia è sul mercato a 290 mila euro. Era stata dichiarata immobile di interesse storico

Finisce in vendita la villa dell'Astigiano in cui Fabrizio De André ha trascorso l'infanzia ai tempi della Seconda Guerra Mondiale.

L'annuncio su un noto portale di annunci immobiliari: venduto a 290mila euro, il rustico si trova a Revignano d'Asti, paese in cui il cantautore trascorse gli anni della giovinezza da sfollato. Proprio il soggiorno nella campagna piemontese, dovuto anche ai difficili rapporti tra il padre e il regime fascista, lasciò un segno indelebile nella memoria del cantautore genovese, contribuendo alla nascita di molti brani famosi tra cui "Ho visto Nina volare" (Nina era il nome di una delle amiche di infanzia conosciuta proprio a Revignano d’Asti) e "Sally". Secondo quanto spiegato dall'agenzia immobiliare, la casa è in vendita da due anni ed è già stata visitata da alcune persone, ma nessuno ha ancora fatto offerte per acquistarla.

La villa, di proprietà della famiglia materna del cantautore, è stata dichiarata immobile di interesse storico e sottoposta a una completa ristrutturazione sotto la supervisione del dipartimento di Belle arti di Torino. L'immobile si sviluppa su 3 piani: il seminterrato con due cantine, quello terreno conta ingresso, zona pranzo, soggiorno, salotto e bagno, e il primo, dove ci sono due camere da letto, un altro bagno e un soggiorno esterno con vista sulla campagna e sul terreno di proprietà di circa 6mila metri quadrati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento