rotate-mobile
Cronaca Albaro / Via Al Forte di San Giuliano

Carabinieri: chiude Portoria e a San Giuliano arriva la pubblicità

Grandi novità per l'arma dei carabinieri a Genova: il colonnello Marco Azzaro lascia il posto a Paolo Aceto, chiude Portoria e arriva la pubblicità alla caserma di forte San Giuliano per far quadrare i conti con la spending review

Genova - Grandi novità per l'arma dei carabinieri a Genova a cominciare da un cambio al vertice. Il colonnello Marco Azzaro, dopo due anni a Genova, lascia il comando provinciale per ricoprire l' incarico di comandante dei carabinieri della Presidenza della Repubblica. Gli subentra il colonnello Paolo Aceto.

A causa dei tagli previsti dalla spending review, la sede della compagnia di Portoria in via Serra sarà chiusa con un risparmio di oltre mezzo milione di euro l'anno. I reparti saranno trasferiti: una parte (il nucleo operativo) andrà al comando provinciale mentre la territoriale sarà accorpata con quella di Carignano.


Novità anche per la caserma di forte San Giuliano per cui sono previsti accordi pubblicitari e scambi alla pari con la scuola edile genovese e l'istituto agrario Marsano. La manutenzione del verde davanti alla caserma in corso Italia passa così a enti esterni, con la possibilità di installare un cartellone pubblicitario visibile dalla passeggiata a mare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri: chiude Portoria e a San Giuliano arriva la pubblicità

GenovaToday è in caricamento