Aggredito sul bus e rapinato del telefono

Un 32enne è stato denunciato dai carabinieri perché ritenuto autore del furto. La vittima è stata colpita al volto e alla mano

I carabinieri del Nucleo Radiomobile, al termine di accertamenti, hanno denunciato un nigeriano di 32 anni, con pregiudizi di polizia.

L'uomo, nella serata di sabato 18 gennaio in via Borzoli a bordo dell'autobus di linea 53, ha colpito al volto e alla mano destra un suo connazionale, asportandogli il telefono cellulare.

Quest'ultimo è stato consegnato successivamente a un'altra persona rimasta sconosciuta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

  • Morta in un incidente, raccolta fondi per la famiglia di Alessandra Parente: donati gli organi

  • Albaro: festa di compleanno notturna a Villa Gambaro, i residenti chiamano la polizia

Torna su
GenovaToday è in caricamento