Si fa scarrozzare in auto con un centinaio di dosi di cocaina, arrestato

A finire in manette è stato un 23enne di origini marocchine, trovato in possesso di 90 grammi di cocaina. Il giovane è stato processato per direttissima

La scorsa notte i carabinieri della compagnia di Sampierdarena hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un cittadino marocchino di 23 anni, senza fissa dimora e irregolare sul territorio dello Stato.

Il giovane è stato fermato in via Borzoli a bordo di un veicolo, dove viaggiava come passeggero, e, durante la fase dell'identificazione, fin da subito si è mostrato irrequieto, e soprattutto non collaborativo alle richieste dei militari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 90 grammi circa di cocaina, già suddivisa in un centinaio di dosi circa. Questa mattina il 23enne è stato processato con il rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

  • Pré, donna accasciata a terra nel sangue: altro weekend di violenza in centro storico

  • Elezioni, prende forma il nuovo consiglio regionale: i nomi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento