Principe: accoltella alla gola ex convivente, arrestato sul posto

Gli agenti hanno arrestato un uomo di 42 anni che ha accoltellato alla gola l'ex convivente in piazza Acquaverde a Principe

I poliziotti hanno tratto in arresto l'uomo sul posto

Gli agenti di una volante della Questura ieri sera hanno arrestato in Piazza Acquaverde a Principe un uomo di 42 anni reo di aver accoltellato alla gola l'ex convivente, una donna di 32 anni.

L'uomo è stato subito tratto in arresto dai poliziotti mentre si trovava ancora nei pressi dell’accaduto.

L’aggressione, dal racconto della vittima dimessa dall’ospedale con diversi giorni di prognosi, è risultata l’epilogo di un iter persecutorio, la donna era costretta a vivere in uno stato di continuo terrore e a cambiare abitudini di vita, dopo aver lasciato l’uomo, violento ed ossessivo. 

 

Potrebbe interessarti

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Perché San Giovanni Battista è il patrono di Genova?

  • La "graziosa" con gli occhi grandi color di foglia di De André è esistita davvero

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Staglieno, operata la 45enne sopravvissuta

  • Incendio all'ultimo piano di un palazzo, abitanti in fuga dalle scale

  • Paura in porto, una donna si getta dalla nave

  • Resta bloccata in un parcheggio e sfonda il cancello con l'auto

  • Blitz al circolo privato, diecimila euro di multa al presidente

  • Accoltella un uomo alla gola, fermato da poliziotta "cintura nera"

Torna su
GenovaToday è in caricamento